CALCIO- IL SINDACO DI FIRENZE DARIO NARDELLA ED IL PROGETTO STADIO

Intervenuto a Lady Radio, il sindaco di Firenze Dario Nardella ha parlato di Fiorentina, nuovo stadio e centro sportivo giovanile.

Sul Centro sportivo per il settore giovanile:

”Per quanto riguarda l’amministrazione comunale di Firenze noi non siamo stati informati degli sviluppi di questo progetto. Nell’ultima conversazione che ho avuto con Gino Salica ero stato informato del fatto che la Fiorentina era vicina all’individuazione della soluzione e che questo centro sarebbe stato realizzato nell’area metropolitana di Firenze”.

Quando il termine ultimo per la presentazione del progetto per il nuovo stadio?

“La data ultima la dovremmo mettere con la delibera di giunta che porteremo, io credo entro la fine del mese, che è la delibera che fa propria la valutazione dei tecnici sullo stato di progettazione della Fiorentina. La Fiorentina alla fine di dicembre scorso ha presentato un ulteriore documentazione sulla progettazione, i tecnici stanno finendo la valutazione della documentazione, dopodiché su di questo daremo il termine definitivo per la presentazione del progetto definitivo. Contestualmente noi porteremo la delibera di variante dell’area di Castello, passaggio fondamentale perché questa delibera serve a due cose. Uno a creare le condizioni per spostare i mercati generali dell’attuale zona Mercafir a Castello. Seconda condizione quella di sbloccare gli interventi, riducendo i volumi a costruire. Cioè la variante di Castello riduce di quasi la metà i volumi a costruire, cioè segue un principio di forte attenzione all’ambiente e alla sostenibilità. Con queste due delibere metteremo la parola fine a tutto il percorso dello stadio perché a quel punto sarà raggiunto un traguardo di non ritorno”.

error: Content is protected !!