Scherma: altre 2 medaglie azzurre a Novi Sad= 2 Argenti e 2 Bronzi..adesso a caccia dell’Oro

“Super” Deriglazova non si batte: agli Europei argento per Arianna Errigo e bronzo per Alice Volpi

Novi Sad- Inna Deriglazova si conferma imbattibile. La campionessa olimpica e del mondo in carica si prende anche il titolo agli Europei di Novi Sad. La russa ha sconfitto in finale con il punteggio di 15-9 una ritrovata Arianna Errigo, che vede sfumare in questo modo la possibilità di conquistare il terzo titolo continentale consecutivo. Purtroppo in questo momento Deriglazova non sembra davvero conoscere il termine sconfitta, centrando la sesta vittoria stagionale dopo le cinque in Coppa del Mondo. Nonostante tutto è una medaglia d’argento importante per Arianna Errigo, che tornava sul podio in una prova di fioretto addirittura da quello ottenuto nel dicembre scorso a Torino.
Come nella giornata di ieri le medaglie per l’Italia sono state due e sempre dello stesso metallo. Perchè oltre all’argento di Errigo, arriva anche il bronzo di Alice Volpi. La toscana si è fermata in semifinale proprio contro la connazionale, perdendo il derby tutto azzurro per 15-8. Sul podio ci sale anche la sfortunata polacca Martyna Synoradzka, che si è dovuta ritirare nel corso della semifinale contro Deriglazova per un infortunio alla caviglia.

Davvero ottimo il cammino delle due fiorettiste italiane fino alla semifinale. Errigo ha chiuso la fase a gironi con sei vittorie in altrettanti assalti, cosa che le ha permesso di saltare il primo turno. La monzese poi ha demolito 15-3 la tedesca Hampel e poi si è ripetuta con la russa Zagidullina, sconfitta addirittura per 15-4. Nei quarti di finale poi Arianna ha superato per 15-11 la tedesca Sauer.

error: Content is protected !!