Pallamano: A Misano Adriatico le Finali UNder 15: per l’ Ego.Tavarnelle una sconfitta ed un pareggio, domani il “tutto per tutto” col Palazzolo

Pallamano: a Misano Adriatico i primi 2 match delle finali Under 15.

L’EGO.PALLAMANO TAVARNELLE BATTUTA DAL LIONS TERAMO  24-16

Poi il pareggio col Cus Venezia 12-12.

Domani il “tutto per tutto” col Palazzolo

EGO.TAVARNELLE-LIONS TERAMO 16-24

EGO. TAVARNELLE PALLAMANO : Bartalucci, Bazzani-Borgianni Tommaso 4, Buti, Calosi 2, D’Amico, La Rocca, Nardi 5, Orselli Cosimo 1, Orselli Neri, Parrini 2, Pierini, Profili Andrea, Profili Stefano, Santandrea, Vettori, All. Varvarito .

LIONS TERAMO: Cialini, Ciutti 1, De Angelis Alex 7, De Angelis Matteo, De Angelis Tommaso 4 De Ruvo, Di Giuseppe 5, Di Sabatino, Di Salvo, Flammini, Forlini 7, Michini, Nardi, Piermarini, Tentarelli. All. Pastor NicoletaPetruta.

PT: 9-9

Misano Adriatico- L’Ego.Tavarnelle regge l’urto del Teramo solo per la prima mezz’ora chiusa sul 9-9; Gli abruzzesi più tonici ed “armati” dalla coppia De Angelis Alessandro e Forlini con 7 gol a testa seguiti da  Di Giuseppe a quota 5 Tommaso De Angelis con 4, cui il team valdelsano contrapponeva Nardi con 5 gol, Borgianni con 4, ed il duo Parrini e Calosi a quota 2 alla lunga doveva mollare la presa.

EGO.TAVARNELLE- CUS VENEZIA 12-12

EGO. TAVARNELLE PALLAMANO : Bartalucci , Bazzani-Borgianni  Tommaso 3, Buti, Calosi 4, D’Amico, La Rocca, Nardi 3, Orselli  Cosimo 2 , Orselli Neri, Parrini , Pierini, Profili Andrea, Profili Stefano, Santandrea, Vettori, All. Varvarito .

CUS VENEZIA: Andreotta 1 Belli 1, Bergamasco, Bozzato, De paoli, Giacomazzi 6 Giorni, Rossi, Rubin de Cervin, zane, Zanon 4. All. Ervigi.

Dopo un 1° tempo giocato  alla pari con tante belle azioni da una pate e dall’altra, il Tavarnelle chiudeva la prima mezz’ora avanti di un gol: 5-4.Il 2° tempo  invece era un vero e proprio turbinio di tantissimi errori, con punteggio basso in equilibrio sino alla fne. Sul finale era però l’EGO. a sbagiare il gol del vantaggio finale a 30″ dalla sirena resistendo bene all’ultimo tentativo lagunare.

Domattina dunque ci giochiamo il tutto per tutto col Palazzolo  squadra brsciana  composta, attenzione, da ottimi giocatori; siamo convinti di potercela fare  a patto di riuscire a matenere alta la concentrazione per tutta l’ora di gioco. Se sapremo farlo saremmo tra le migliori 8 squadre d’Italia.Chi vince il girone  passa il girone per seconda accedendo ai Quarti di finale, col Teramo già prima

 

error: Content is protected !!