Canoa: che gran fine settimana in casa Canottieri Comunali Firenze

Canoa: che grande week end in casa Canottieri Comunali Firenze

Un campionato italiano di prestigio e di gradi risultati per la canoa velocità

Comunicato Stampa Canottieri Comunali Firenze
Firenze- Un fine settimana ricco di prestigiosi piazzamenti e convocazioni in azzurro a Milano dove si sono tenuti i Campionati italiani di velocità.

Il k4 junior con Guido Conciarelli, Matteo Scarafuggi, Pieraccioni Emilio e Farci Davide vince il titolo italiano sui 1000m, vincendo la batteria e portando avanti una finale all’attacco con sempre la barca davanti all’equipaggio dell’Aniene.

Francesco Bazzani, reduce da un periodo di intenso studio, ottiene un quarto posto nel k1 U23.

Dispiace la mancata convocazione per mondiali universitari di Bazzani.

Quinto posto per Lorenzo Sodi e Lorenzo Freschi nel k2 1000m U23.

Guido Conciarelli, con tante settimane di raduni e competizioni internazionali alle spalle, finisce al sesto posto.

Bianca Carnemolla è terza nel k1 U23.

Sui 500m il k4 junior dopo aver condotto buona parte della gara in testa, finisce secondo per un soffio.

IL k2 U23 con Francesco Bazzani e Lorenzo Sodi è quarto sui 500m dopo una gara condotta egregiamente.

Sulla distanza dei 500m Bianca Carnemolla è quinta nel k1 U23 e vince la gara nazionale senior

Mattia Zanasi arriva ad un soffio dalla finale A del K1 500m ragazzi.

Lorenzo Freschi, dopo aver gestito una bella gara manca per poco la finale nel k1 U23 500m.

Nell’ultima giornata di domenica, con gare disputate sulla distanza dei 200m, Emilio Pieraccioni, Matteo Scarafuggi, Elia Manetti e Guido Conciarelli sono terzi ne k4 junior.

Bianca Carnemolla domina la gara nazionale senior 200m, è settima invece nel k1 U23 200m.

Lorenzo Sodi sfiora la prestigiosa medaglia del K1 U23, arrivando quarto a pochissimo dal podio.

Ester Abate è terza nel k1 ragazzi 200m femminile.

I capo voga del k4 Pieraccioni e Farci, appena terminate le gare del Campionato Italiano di velocità si sono rapidamente rifocillati e hanno partecipato alla selezione per i Campionati del Mondo Maratona vincendo la gara e ottenendo assieme a Matteo Graziani il pass per i Mondiali in Portogallo. Francesco Bazzani si è dovuto ritirare dopo 3 giri per problemi di salute.

 

“i risultati del Campionato Italiano e della successiva selezione maratona sono una conferma – dice l’allenatore Marco Guazzini – dell’indice qualitativo della squadra fiorentina.

error: Content is protected !!