TORINO- 91°…anzi 97° di Juventus-Fiorentina 3-0 , Commisso è una furia: “Sono disgustato, gli arbitri non possono decidere così le partite”

Il presidente viola dopo la sconfitta dello Stadium: “La Juve è forte, non ha bisogno di aiuti”

 

“Sono disgustato”. Il presidente della Fiorentina Rocco Commisso è arrabbiatissimo con l’arbitro Pasqua e amareggiato dopo la sconfitta contro la Juve. “In sei mesi non ho mai parlato di arbitri, ma gli arbitri non possono decidere così le partite copme successo oggi – ha proseguito – La Juve è già forte, non ha bisogno di essere aiutata, lasciamola vincere sul campo. Il primo rigore ci poteva stare, il secondo assolutamente no. Anche i giocatori sono arrabbiati e demoralizzati e mi dispiace per loro”.

“Con 350 milioni di parco giocatori, la Juve non ha bisogno dell’aiuto dell’arbitro – ha tuonato ancora Commisso ai microfoni di Dazn – Con Inter e Genoa c’erano due rigori per noi e non sono andati al Var, qui sono andati e si è visto… Non è giusto per i fiorentini, io devo difendere la mia squadra. Non possiamo essere trattati così”.  Poi a Sky: “Il calcio italiano è visto in tutto il mondo, certe cose disgustano le persone, come sono disgustato io. Se vogliono farmi una multa, la pago senza problemi. Non si può andare avanti così, la Juventus deve vincere in campo, non con questi favori. Oggi la partita è stata decisa dall’arbitro”.

LA SALA STAMPA DI BEPPE IACHINI

Calcio: allo Stadium da una parte Commisso, dall’altra Iachini:”3-0 falsato”..

BEPPE IACHINI :” BENE I NUOVI ASPETTEREMO DUNCAN BRAVI TUTTI, MA E’ UN 3-0 FALSATO ASSOLUTAMENTE NON VERITIERO ”