Su un campo che in altri sport sarebbe stato definito ai limiti della praticabilità (o forse anche oltre tali barriere) la selezione Under 19 degli Estra Guelfi Firenze ha lottato con le unghie e con i denti contro i Red Jackets Sarzana, riuscendo a conquistare la prima vittoria al di fuori del “Guelfi Sport Center” contro i diretti rivali nella corsa ai play-off di categoria.

Il terzo successo su quattro partite disputate, giunto con il risultato di 12-6, ha permesso alla formazione diretta da Coach Andrea Gallerini di blindare il secondo posto nel raggruppamento “C”, garantendosi così l’accesso ai play-off. Centrato il risultato minimo individuato dalla dirigenza all’inizio della stagione adesso la squadra potrà proseguire nel proprio percorso di crescita, sfruttando le ultime due partite di stagione regolare per consolidare quanto di buono fatto intravedere sino ad ora e sperimentare alcune nuove idee in vista dei play-off scudetto.

Red Jackets Sarzana U19 – Estra Guelfi Firenze U19: 6-12 (0-6, 0-0, 0-6, 6-0);
In touchdown per gli Estra Guelfi Firenze: Cosimo Casati.

Lo svolgimento della sfida ha visto la selezione fiorentina affrontare i primi drive con le marce alte, che però hanno fruttato un solo touchdown nel primo tempo. Ad inizio ripresa è stato quindi Cosimo Casati a siglare la sua doppietta personale con un’altra poderosa corsa fino al di là della goal line avversaria. I padroni di casa, sotto di una dozzina di punti, hanno provato il rientro in extremis, prendendo in mano le redini del gioco ed accorciando le distanze con un touchdown nell’ultima frazione. Come già successo nel match di andata è stato però Torrini a mettere il risultato in ghiaccio piazzando un intercetto (terzo pallone recuperato dalla difesa viola) su un lancio del sarzanese Constantini nel concitato finale di partita.

CLASSIFICA GIRONE “C”:

  • Ducks Lazio 4-0;
  • Estra Guelfi Firenze 3-1;
  • Red Jackets Sarzana 1-3;
  • Warriors Bologna 0-4.
TENNIS: SI CHIUDE LA PRIMA FASE DELLA SERIE A
Serie A1. Semifinali femminili: Ct Lucca gioca contro il Tc Genova. Il Tc Prato affronta il Tc Parioli Roma. Ct Siena playout con Faenza
Nel maschile il Tc Prato e Tc Italia terzi dei propri gironi ai playout.
Serie A2: Tc Pistoia e Tc Sinalunga primi del proprio girone direttamente al playoff promozione (domenica 1 e domenica 8 dicembre). Match Ball Firenze quarto va al playout in casa contro la quinta di un’altro girone.
Risultati ultima giornata dei Gironi di serie A1 e A2
Le squadre maschili:
Serie A1: Tc Prato – Ct Vela Messina 3-3 / Match Ball Siracusa – Tc Italia Forte dei Marmi 5-1
Serie A2: Tc Pistoia – Amp Pavia 2-4 / Tc Sinalunga-Tc Rocco Polimeni 5-0
Le donne tutte fuori casa ma con Tc Prato e Ct Lucca già qualificate per le semifinali playoff
Serie A1 femminile: Tc Genova – Tc Prato  4-0 / Tc Beinasco – Ct Lucca 4-0 /  Tc Parioli Roma – Ct Siena 4-0 (giocata sabato 16 novembre)
————————————————————————————————
Tc Prato:
Giornata conclusiva dei gironi di serie A1 con le formazioni del Tennis Club Prato che avevano due match decisivi per il proseguo della competizione. Nel maschile arriva in casa un pareggio, 3-3, contro la capolista Le Vele Messina. La squadra di capitan Antonio Cotugno conquista il terzo posto del girone e per salvarsi dovrà disputare i playout, in quanto il Ct Maglie ha superato 4-2 il Tc Vomero e così la squadra pugliese si salva e Napoli arriva quarta del girone più equilibrato di tutta la serie A1. Nel femminile sconfitta a Genova per il team di Gianluca Rossi ma il risultato era preventivato in quanto la squadra era composta da tutte giocatrici under: Federica Sacco, Lisa Piccinetti e Viola Turini. Ora doppia sfida (e torneranno in campo le big) con Parioli Roma, andata a Prato domenica24novembre e ritorno a Roma, che ha vinto l’altro girone davanti al Ct Lucca che sfiderà il Tc Genova. Peccato nel maschile perchè Federico Iannaccone ha avuto ben sei match point per portare il team laniero avanti 3-1 ai singolari. Dopo le vittorie di Matteo Trevisan e Filip Horansky e la sconfitta di Jacopo Stefanini con Gianluca Naso, Iannaccone aveva vinto il primoset e nel tie break finale del secondoset ha avuto ben 6 palle per chiudere ma Giorgio Tabacco è stato bravo a salvare ilset e vincere 15-13 il tie break per poi superare il pratese che ha patito anche un infortunio. Nei doppi il duo Stefanini-De Marzi è stato sconfitto da Lopez-Famà mentre Trevisan e Horansky hanno portato a casa il risultato che vale il terzo posto del girone “Peccato perchè siamo stati vicini a un grande risultato – dice il ds del Tc Prato, Fausto Fusi – cercheremo di salvarci ai playout nel maschile giocando la partita decisiva in casa. Nel femminile giocheremo contro il Tc Parioli Roma per cercare di accedere alla finale scudetto. Non sarà un match per niente agevole perchè il Parioli ha tradizione ed è una squadra molto competitiva ma anche noi siamo carichi per questa sfida”.
Serie A1 6° giornata
femminile
TC Genova 1893 – TC Prato 4-0
Alberta Brianti (G) b. Federica Sacco (P) 75 60
Giulia Remondina (G) b. Lisa Piccinetti (P) 75 60
Denise Valente (G) b. Viola Turini (P) 64 75
Giulia Assereto/Denise Valente (G) b. Lisa Piccinetti/Viola Turini (P) 2-1 rit.
Classifica:
15 (6) TC Genova 1893
12 (6) TC Prato
5 (6) CA Faenza
2 (6) BAL Lumezzane
maschile
Tc Prato – Le Vele Messina 3-3
Gianluca Naso (M) b. Jacopo Stefanini (P) 61 62
Matteo Trevisan (P) b. Fausto Tabacco (M) 76(3) 61
Filip Horansky (P) b. Enrique Lopez Perez (M) 62 61
Giorgio Tabacco (M) b Federico Iannaccone (P) 36 76 60
Trevisan/Horansky b Naso/Tabacco 75 63
Famà/Lopez b De Marzi/Stefanini 62 64
Classifica:
12 (6) CT Vela Messina
8 (6) Ct Maglie
6 (6) Tc Prato
5 (6) TC Vomero Napoli
Tc Italia Forte dei Marmi:
Sconfitta per la formazione del Tc Italia di Forte dei Marmi che così dovrà passare dai playout per rimanere in serie A1.
Match Ball Siracusa – TC Italia 5-1
Inigo Cervantes (I) b. Antonio Massara (S) 64 61
Alessandro Ingarao (S) c. Marco Furlanetto (I) 63 62
Pedro Sousa (S) b. Stefano Travaglia (I) 64 60
Ettore Zito (S) b. Mattia Mancini (I) 62 61
Pedro Sousa/Alessandro Ingarao (S) b. Stefano Travaglia/Marco Furlanetto (I) 63 62
Antonio Massara/ Ettore Zito (S) b. Walter Trusendi/Mattia Mancini (I) 63 61
Classifica:
10 (6) Match Ball Siracusa
9 (6) Sporting Sassuolo
9 (6) Tc Italia Forte dei Marmi
7 (6) Tc Crema
Tc Pistoia:
I ragazzi capitanati da Christian Belliti vengono superati da Pavia ma avevano già la matematica certezza del primo posto nel girone e giustamente spazio a chi ha giocato meno e ai giovani del circolo pistoiese.
Tc Pistoia – Amp Pavia 2-4
Lorenzo Vatteroni (Pt) b Riccardo Maiga 57 61 76
Tommaso Brunetti (Pt) b Tommaso Cerchi 61 61
Rccardo Bonadio (Pv) b Adelchi Virgili 61 63
Vitek Horak (Pv) b Jacopo Landini 61 62
Maiga/Horak (Pv) b Rossi/Virgili  63 76
Bonadio/Chiesa (Pv) b Capperi/D’Arrigo 64 62
Tc Sinalunga:
Il Tennis Club Sinalunga conquista il primo posto del girone e così la truppa capitanata da Diego Alvarez e Giovanni Galuppo può affrontare i play-off per la promozione in Serie A1 da una posizione di grandissimo vantaggio. Assente Luca Vanni semifinalista ad Ortisei in campo tanti giovani ma lo spirito è quello di cercare sempre la vittoria.
Tc Sinalunga  Tc Rocco Polimeni 5-0
Marco Miceli (S) b Emanuele Tarsia 61 60
Matteo Gigante (S) b Nunzio Di Pietro 1-0 rit
Bruno Enrique Santos Sant’Anna (S) b Andrea Grazioso 62 63
Richard Biagiotti (S) b Fabrizio Sarra 63 61
Kovalic/Serafini (S) b Grazioso/Tarsia 64 62
Match Ball Firenze Country Club:
Il Match Ball Firenze pareggia 3-3 con il Tc Treviglia e si guadagna il quarto posto del girone che significa playout in casa (domenica 24 novembre)
Match Ball Firenze – Tc Treviglio 3-3
Daniele Giorgini (MB) b Andrea Fiorentini 64 62
Alberto Brizzi (Tr) b Filippo Borella 75 60
Viktor Galovic (MB) b Davide Pontoglio 64 60
Mattia Scotti (Tr) b Pietro Padovani 61 61
Galovic/Giorgini b Brizzi/Fiorentini 75 62
Pontoglio/Scotti b Borella/Padovani 63 62
Ct Siena:
Il Ct Siena perde al Tc Parioli Roma ed ora avrà di fronte, nel playout salvezza, il Ca Faenza che ha pareggiato 2-2 con il Lumezzane conquistando il 3° posto nel girone 1
TC Parioli – CT Siena 4-0 (giocata sabato 16 novembre)
Greta Arn (P) b. Federica Grazioso (S) 64 60
Martina Di Giuseppe (P) b. Lilla Agnes Bukta (S) 60 62
Nastassja Burnett (P) b. Chiara De Vito (P) 61 63
Camilla Rosatello/Beatrice Lombardo (P) b. Lilla Agnes Bukta/Costanza Federici (S) 62 46 10-7
Ct Lucca:
Sconfitta per 4-0 per il Ct Lucca a Beinasco e con questo risultato perde il primo posto del girone a scapito del Tc Parioli Roma. In semifinale le giocatrici di Vicopelago affronteranno il Tc Genova con la prima in casa (domenica 24 novembre) e il match di ritorno a Genova (domenica 1 dicembre)
Tennis Beinasco – ASD Circolo Tennis Lucca 4-0
Giulia Gatto-Monticone (B) b. Tatiana Pieri (L) 61 60
Anastasia Grymalska (B) b. Alice Matteucci (L) 61 62
Sofia Caldera (B) b. Laura Bertagni (L) 60 60
Anastasia Grymalska/Sofia Caldera (B) b. Alice Matteucci/Laura Bertagni (L) 60 61
Classifica:
11 (6) Tc Parioli Roma
11 (6) ASD Circolo Tennis Lucca
10 (6) USTB Tennis Beinasco
1 (6) CT Siena