Gonzalo: “Abbiamo dato tutto. Chiesa? Deve divertirsi e stare tranquillo”

Ecco infine dalla “Mixed Zone”  le parole del Capitano viola Gonzalo Rodriguez, intervenuto ai microfoni di Sky Sport nel postpartita di Juventus 2-1 Fiorentina

 Appena terminata la sfida dello Stadium  persa di misura 2-1 dalla sua Fiorentina cotro la Juventus Gonzalo Rodriguez è intervenuto ai microfoni di Sky Sport per commentare la gara. Queste le sue dichiarazioni.

“Dopo un primo tempo troppo timoroso dove  abbiamo sofferto e patito troppo la Juventus facendoci schiacciare a lungo, nel secondo tempo abbiamo sfruttato Tello e Sanchez facendo alzare il nostro baricentro  e nel nostro miglior momento, dove stavamo controllando la partita abbiamo pareggiato con Nikola. Poi purtroppo abbiamo gioito troppo poco ,lasciando subito spazio alla rivalsa juventina;  Certo dispiace perdere così”.

ma la Fiorentina  poteva fare di più? ” Credo di poter dire che abbiamo giocato con grande cuore, è difficile giocare in casa di una squadra fortissima come la Juve. Dobbiamo continuare per la nostra strada, e pensare a vincere la prossima partita. Adesso abbiamo giocatori di qualità, a cui piace giocare la palla. Noi difendiamo in maniera diversa dalla Juventus, ci piace difendere con la palla”.

 Poi ovia la domanda sull’esordio del giovanissimo Federico Chiesa.
“E Chiesa? ” Federico deve giocare con tranquillità e divertirsi, approfittando della grandissima opportunità che ha avuto. Non tutti i ragazzi della sua età possono vantarsi di questo”.